Condizionamento mentale e Terra Sferica

Ho notato alcune differenze fra chi sostiene la Terra Piatta e chi sostiene la Terra Globo:

condizionamento mentale
condizionamento mentale

1. La prima è l’atteggiamento derisorio e a volte anche aggressivo che i terra-pallisti assumono nei confronti e nei dialoghi circa l’argomento.

2. La seconda è che spesso chi sostiene la Terra Piatta conosce anche molto bene la teoria eliocentrica, anche perché è sulle falle di quest’ultima che si basano le ricerche di noi terrapiattisti, cioè: studiamo attentamente quello che ci viene detto dalla scienza ufficiale e dove abbiamo dei dubbi, ci poniamo domande a cui spesso nemmeno chi sostiene il globo sa dare risposte, o non si è mai nemmeno fatto.

3. La maggior parte dei terra-globo non è religiosa, ma non solo è atea e non crede in Dio, disprezza chi lo fa e giudica bigotta la teoria. Ci sono invece molti scienziati terrapiattisti che sono atei e che studiano solo il fenomeno fisico, senza addentrarsi in discorsi religiosi che non gli competono. Dunque: chi tira in ballo la religione lo fa soltanto per screditare e dare una connotazione da setta o da credo medievale a chi sostiene il piano. Non sapendo che la vera setta, nel vero senso della parola sono proprio loro o chi li ha condizionati.

4. Spesso il terra-globulare tipo non sa che il modello della terra piana è antichissimo, si perde letteralmente nella notte dei tempi; non sanno che il primo mappamondo risale a poco più di 500 anni fa e che è proprio il mappamondo che è stato creato a partire dalla Mappa Azimutale Equidistante e non il contrario.

5. Il confronto è con i terra-pallisti è IMPOSSIBILE perché la loro idea di scienza è completamente diversa: chi sostiene la terra piatta, fa ricerche, osserva, mette in discussione ed elabora, cioè: vuole ritornare alla vera Scienza, quella empirica, quella basata sull’osservazione e sull’esperimento che confermi la comprensione del problema. L’approccio dei globulari è l’opposto, si appellano ai testi, alla numerologia matematica, alla fede cieca in una costante matematica, ad una formula di cui nemmeno conoscono l’origine ed al solito ed odioso “si dice…hanno detto…l’ho visto in un documentario…c’è scritto sui libri…lo afferma la NASA…”

Ditemi voi chi sono a questo punto i credenti bigotti? I sapientoni che si credono atei e invece stanno sostituendo una fede con un’altra, quella in un progresso che ha fatto solo regredire la razza umana, rendendola schiava ed incapace di pensare con la propria testa.

Terra-piatta è solo un piccolo passo verso la liberazione dal condizionamento, è un messaggio all’umanità. Sveglia!

Citando Allen Daves, “Se il governo o la NASA ci avessero detto che la Terra è ferma, piatta e sormontata da una cupola, eccetera eccetera… immaginate questo: ad un certo punto dopo 500 anni arriva qualcuno che cerca di convincere la gente che: “no, no non è stazionaria, no non è piatta! Si muove in avanti a 32 volte la velocità di un proiettile e ruota a 1.000 miglia all’ora”. Come reagiremmo? Ci metteremmo a ridere! Tante persone direbbero “sono pazzi, la Terra non si muove!” Tenderemmo a ridicolizzare la questione perché non avremmo alcun supporto scientifico per questa teoria della Terra rotante. E non solo, ma poi la gente direbbe: “allora, come si spiega un’atmosfera fissa e calma e il movimento osservabile del Sole, come lo spieghi?” Immaginate di dire alle persone: “no, no, l’atmosfera si sta muovendo, ma è in qualche modo magicamente attaccata alla Terra in movimento. La ragione non è semplicemente perché la Terra è stazionaria ».

Quello che stiamo facendo è quello che ha senso. Stiamo dicendo che la teoria della Terra in movimento è una sciocchezza. La teoria della Terra Piana ha senso e siamo ridicolizzati. Devi immaginare la questione a parti invertite per renderti conto di quanto sia RIDICOLA questa situazione. Questa teoria dei Governi, che determinano l’indottrinamento, e di NASA che afferma che la Terra stia ruotando e orbita ad una velocità assurda è inimmaginabile! Eppure le persone si aggrappano ad essa e non riescono ad affrontare la possibilità che la Terra sia stabile sebbene TUTTE le prove lo dimostrino: non sentiamo alcun movimento, l’atmosfera non è stata spazzata via, vediamo il movimento del Sole da Est ad Ovest, tutto può essere spiegato da una Terra immobile senza apportare tutte queste formule matematiche e costanti gravitazionali per rattoppare le precedenti ipotesi andate male “.

Lasciamo che credano di essere scimmie su una palla rotante, io non ci sto! Terra Piatta al 100%,

baci ed auguri per un futuro migliore.

Precedente Punti di vista - a ognuno i suoi Successivo Angeli e forza di gravità